A Parola di Pollice Verde

//A Parola di Pollice Verde

A Parola di Pollice Verde

2018-12-18T19:33:46+00:0018 Dicembre 2018|News|

Dal 1 dicembre con Luca Sardella a Parola di Pollice Verde per raccontante la cucina del benessere in uno spazio dove sono protagonisti i prodotti della nostra agricoltura.

Ho iniziato dal bergamotto che è entrato nel pieno della stagione proprio con l’arrivo dell’autunno. Poi ho portato in tavola due altri gioielli dell’agricoltura invernale, però piemontese: il mirtillo e le mele, entrambi prodotti alle pendici del Monviso.

Sono questi i primi frutti che ho raccontato nella mia rubrica, Il Bugiardino di Fata Zucchina, a Parola di Pollice Verde, su Rete4. Chi mi segue sa che il Bugiardino è nato qualche anno fa, quasi contemporaneamente al personaggio di Fata Zucchina, per indicare tutta quella frutta, quella verdura e quelle materie prime della nostra agricoltura che possono essere utilizzate, se correttamente cucinate e abbinate, anche per sfruttarne le loro peculiarità salutari. Per questo ho creato una formula di ricetta didattica – quindi semplice, di facile esecuzione ed equilibrata dal punto di vista dietetico – da abbinare a poche ma chiare nozioni di carattere nutrizionali. Il tutto per la durata di pochi minuti: un bugiardino per l’appunto. Due cose però sono basilari, in ogni Bugiardino: la qualità della materia prima, proveniente da realtà che ho conosciuto personalmente andando “sul campo” e i valori nutrizionali, analizzati scientificamente grazie al prezioso contributo delle collaborazioni di cui mi avvalgo.

C’è tanta confusione nel mondo della nutrizione: io ho scelto la strada delle famiglie, del dialogo con i più piccoli, con le mamme e i papà, che dopo avermi seguito su web ora mi possono anche trovare su Rete4 in un appuntamento fisso il sabato a partire dalle ore 13.00.

A questo link trovate i Bugiardini che man mano caricheremo, io e il mio team, da rivedere, se li avete persi o da far conoscere agli amici, se ancora non lo seguono.

Al prossimo Bugiardino, allora.